Data for Culture

Data4Culture.
Strategie data-driven
per le organizzazioni culturali

Vuoi diventare un
cultural data expert?
Iscriviti entro il 22 aprile

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Nel panorama attuale, la capacità di analizzare e valorizzare i dati è diventata un’abilità fondamentale per chiunque lavori nel settore culturale. Che si tratti di progettare prodotti, realizzare iniziative o erogare servizi, i dati offrono una miniera di informazioni preziose per comprendere il pubblico, ottimizzare le strategie e alimentare l’innovazione nel settore.

Proprio in risposta a questa crescente necessità, Data4Culture si propone di:

  • Promuovere una maggiore consapevolezza in materia di dati, fornendo le basi per una gestione efficace e consapevole.
  • Potenziare le competenze in data literacy e le soft data skills, competenze trasversali indispensabili per colmare il gap tra il settore culturale-creativo e quello digitale. 
  • Aumentare il livello di maturità delle organizzazioni culturali nella gestione e valorizzazione dei dati.
  • Arricchire il percorso di studi di giovani operatori – o aspiranti tali – con competenze tecniche e trasversali.

Il cultural data expert: un profilo professionale innovativo.

Il corso mira a formare il cultural data expert: una figura professionale in grado di accompagnare le organizzazioni culturali nella messa a regime di sistemi di raccolta, gestione, interpretazione e restituzione dei dati e capace di sfruttare i dati per migliorare l’efficienza, l’efficacia e l’impatto delle attività culturali.

Data for Culture

70 ORE DI FORMAZIONE + 15 ORE IN AUTONOMIA

38 ORE DI SESSIONI LIVE ONLINE

26 ORE DI DIDATTICA LABORATORIALE IN PRESENZA

5 ORE DI PILLOLE FORMATIVE ON DEMAND

LAVORO IN TEAM PER SVILUPPARE UN PROJECT WORK CON UN’ORGANIZZAZIONE CULTURALE

TUTORAGGIO A SUPPORTO

Un percorso formativo innovativo e coinvolgente

Ispirato alla metodologia del learning by doing e agli incubatori di impresa, il corso prevede un approccio pratico e coinvolgente, basato su:

  • Esercitazioni e case study reali, con lo sviluppo in team di un project work dedicato a rispondere a una sfida/necessità di una organizzazione/istituzione culturale che farà parte del gruppo di lavoro.
  • Simulazioni e attività di problem solving.
  • Interazioni con esperti del settore, per allargare lo sguardo, acquisire la terminologia e i concetti principali e accogliere testimonianze ed esperienze anche internazionali

Il corso rappresenta un’occasione per acquisire le competenze necessarie per fare la differenza nel settore culturale e creativo.

Iscriviti ora e diventa un protagonista dell’innovazione culturale!

Il corso si svolge da inizio maggio a inizio luglio 2024, combinando sessioni online a incontri in presenza a Torino per garantire una maggiore flessibilità.

Il percorso è strutturato in 4 moduli che complessivamente comprendono:

  • 11 sessioni online live da 3,5 ore ciascuna di inquadramento teorico con approfondimenti e testimonianze;
  • 4 pillole formative ondemand;
  • 2 sessioni in presenza a Torino della durata di 2 giorni, con forte impronta laboratoriale per mettere in pratica le competenze acquisite e incontrare i team di lavoro.

Per ricevere l’attestato di partecipazione è necessaria la frequenza obbligatoria del 75% delle lezioni

Imparare facendo: project work in team
I partecipanti al corso, divisi in team e supportati da un tutor, avranno l’opportunità di mettere in pratica le competenze acquisite sviluppando un progetto concreto di data management / data strategy di alcune organizzazioni culturali piemontesi. Le organizzazioni faranno parte attivamente dei team, garantendo un confronto diretto e un feedback costante sui progetti in corso.

Il project work potrà essere svolto in presenza o da remoto, con sessioni di lavoro previste nel calendario didattico e altre da gestire in autonomia. I risultati finali saranno presentati in una giornata conclusiva di analisi e discussione, prevista per settembre 2024, alla presenza di docenti, organizzazioni partner e diversi stakeholder.

Il ruolo dei dati nelle organizzazioni culturali del futuro

Esploreremo trend e scenari e l’approccio human-centric ai dati. Lavoreremo per comprendere a quali bisogni e domande di un’organizzazione culturale può rispondere una strategia basata sui dati, partendo dall’analisi e dalle fasi di lavoro.

Il ruolo dei dati nelle organizzazioni culturali del futuro
Esploreremo trend e scenari e l’approccio human-centric ai dati.
Lavoreremo per comprendere a quali bisogni e domande di un’organizzazione culturale può rispondere una strategia basata sui dati, partendo dall’analisi e dalle fasi di lavoro.

Data discovery
Approfondiremo il Sistema informativo di marketing (SIM) e le fonti dei dati.
Lavoreremo per comprendere i punti chiave del SIM e ci eserciteremo per sperimentare alcune tecniche di rilevazione.

Strumenti digitali per la gestione e restituzione dei dati
Faremo una panoramica di alcuni strumenti digitali utili alla gestione dei dati ed esploreremo alcune esperienze realizzate nel settore culturale.
Lavoreremo per comprendere i passaggi chiave che dall’archiviazione portano all’elaborazione dei dati (a partire da excel) e per visualizzare in modo efficace le informazioni.

L’uso strategico dei dati nelle organizzazioni culturali
Esamineremo alcune possibilità d’uso strategico dei dati con attenzione alle dimensioni di gestione, sviluppo e valutazione.
Lavoreremo per comprendere come leggere i dati in chiave strategica.

Data discovery

Approfondiremo il Sistema informativo di marketing (SIM) e le fonti dei dati. Lavoreremo per comprendere i punti chiave del SIM e ci eserciteremo per sperimentare alcune tecniche di rilevazione.

Format di storytelling per i social media

Basi di graphic design e editing video

Social ADV: come gestire una campagna di advertising su META

Influencer e content creator

Newsletter: strumenti e contenuti

Ufficio stampa digitale

Strumenti digitali per la gestione e restituzione dei dati

Faremo una panoramica di alcuni strumenti digitali utili alla gestione dei dati ed esploreremo alcune esperienze realizzate nel settore culturale. Lavoreremo per comprendere i passaggi chiave che dall’archiviazione portano all’elaborazione dei dati (a partire da excel) e per visualizzare in modo efficace le informazioni.

Creazione di landing page e gestione di siti web

Raccolta, analisi e visualizzazione dei dati

Indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca

Elementi di AI per la creazione di chatbot

Fare storytelling con i dati

Privacy, copyright e dati personali

L’uso strategico dei dati nelle organizzazioni culturali

Esamineremo alcune possibilità d’uso strategico dei dati con attenzione alle dimensioni di gestione, sviluppo e valutazione. Lavoreremo per comprendere come leggere i dati in chiave strategica.

Creazione di landing page e gestione di siti web

Raccolta, analisi e visualizzazione dei dati

Indicizzazione e posizionamento sui motori di ricerca

Elementi di AI per la creazione di chatbot

Fare storytelling con i dati

Privacy, copyright e dati personali

A CHI È RIVOLTO

Operatori e operatrici culturali che vogliono capire come utilizzare in modo strategico i dati per scoprire informazioni sui propri pubblici e migliorare progetti, prodotti e servizi.
Il corso mira a creare team multidisciplinari, è pertanto aperto sia a chi ha già maturato esperienze in progettazione culturale, e vuole rafforzare le proprie competenze, sia a chi ha esplorato nel percorso di studi le tematiche della data analysis e/o della data visualization e desidera sperimentare concretamente nel settore culturale.

REQUISITI

Titolo di studio universitario (anche in fase di conseguimento) e buona conoscenza della lingua inglese.

PARTECIPANTI

Masssimo 20 partecipanti, selezionati in base a un curriculum vitae e motivazione.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono aperte dal 4 marzo al 22 aprile 2024.

COSTO

Per partecipare al corso è prevista una quota di iscrizione di 570 € più iva. Grazie al sostegno di Compagnia di San Paolo, nell’ambito delle “Linee guida per la formazione e l’avviamento alla professione culturale”, il costo del corso a carico degli studenti è stato ridotto da 2.370 € a 570 € + IVA grazie alle borse di studio a copertura parziale del costo di partecipazione

COME ISCRIVERSI

Compila il form di iscrizione.
L’esito della selezione verrà comunicato entro l’10 aprile 2024

DOCENTI

Frederik Bastiaensen

Direttore Publiq (B)

Frederik Bastiaensen
  • Sviluppo Strategico
  • Marketing
Andrea Matheoud

Co-fondatore Strike Data Intelligence (I)

Andrea Matheoud
  • Analisi Dati
  • Data Science
  • Business Intelligence
Renata Pintor

Responsabile Monitoraggio Abbonamento Musei (I)

Renata Pintor
  • Monitoraggio e Analisi Statistiche
Anne Torregiani

CEO Audience Agency (UK)

Anne Torregiani
  • Audience Strategy
  • Audience Research
  • Human Centred Design
  • Marketing
Raul Ramos

Direttore Asimetrica (E)

Raul Ramos
  • Marketing Culturale
  • Advertising Online
  • Progettazione Strategica
Simone Seregni

Ricercatore Senior Fondazione Fitzcarraldo

Simone Seregni
  • ANALISI DEI DATI SUL PUBBLICO E DI IMPATTO ECONOMICO
Marco Scevola

Responsabile ICT Fondazione Fitzcarraldo

Marco Scevola
  • Sviluppo Web e App
  • Posizionamento Online
  • Tecnologie 4.0
Sara Marconi

Ricercatrice
Fondazione Fitzcarraldo

Sara Marconi
  • Bilancio sociale
  • Valutazione d'impatto
Roberto Albano

Coordinatore area valorizzazione territoriale Fondazione Fitzcarraldo

Roberto Albano
  • Sviluppo territoriale
Luisella Carnelli

Ricercatrice senior
Fondazione Fitzcarraldo

Luisella Carnelli
  • Audience engagement
  • Processi partecipativi
  • Valutazione
Lucia Zanetta

Ricercatrice senior Osservatorio Culturale del Piemonte

Lucia Zanetta
  • Strumenti quantitativi e qualitativi di analisi dei pubblici
Andrea Nelson Mauro

Fondatore di Dataninja e data journalist

Andrea Nelson Mauro
  • Raccolta e analisi dati
  • Data visualization and storytelling
Simona Martini

Responsabile Area Sviluppo e competenze di Fondazione Fitzcarraldo

Simona Martini
  • Project management
  • Audience development
  • Innovazione organizzativa

Vuoi ricevere altre informazioni o rimanere aggiornat* sui nostri corsi?